La Ragazza Preferita: Diana Chirila

La Ragazza Preferita: Claudia Gonzalez
Novembre 19, 2020

L’idea di esaltare l’unicità di ogni ragazza e di permetterle di esprimere le sue passioni e la sua identità, avuta da SitoPreferito, mi è piaciuta molto ed eccomi qua, a essere la Ragazza Preferita di questo mese.

Avendo già avuto una collaborazione con il SitoPreferito dove sono stata, sicuramente, la loro Befana preferita, questa volta sono stata me stessa.

Anche se, nelle foto, può sembrare che indosso un costume specialmente per la seduta, e bene, non è proprio cosi. Quella sono io, Diana, che nel quotidiano ama aggiungere un tocco di creatività. Posso andare alle lezioni di equitazione con un vestito da Piccole Donne oppure al lavoro in uno studio contabile con la longuette anni 50.

Oltre alla fantasia nella scelta dei vestiti, ho una passione per l’antropologia (culturale, biologica e linguistica) che ho approfondito grazie ai documentari, articoli e non per ultimo, corsi. Mi piacciono le lingue per la complessità dei concetti che gli umani riescono a esprimere grazie a delle parole ed espressioni che esistono in alcune culture e mancano in altre, e come questo fatto influenza la formazione e il modo di pensare diverso tra varie culture.

Per via dei miei interessi in vari campi, potrei dire che sono quello che in inglese si chiama “Jack of all trades”, cioè una persona che sa un po’ di tutto. Nel mio caso, lingue, storia, economia e turismo, danza etnica, recitazione e equitazione. Per continuare la frasi “Jack of all trades, master of none”, senza eccellere però in nessuna di queste. Spero però di riuscire ad avvicinarmi più possibile all’eccellenza in un campo unico: quello di essere una brava persona.

 

Nome e cognome Diana Chirila

Racconta la tua vita in poche parole! Nata e cresciuta a Bucharest, ho viaggiato per studi e lavoro in Grecia, Danimarca, Francia e Italia. Oltre l’accento, ho preso da tutti i posti delle conoscenze sulla cultura, storia e modo di vita del posto.

Descriviti in tre parole! Dolce, arguta, creativa. Fossero state quattro parole avrei aggiunto “modesta”.

Segno zodiacale Bilancia

La caratteristica che ti rispecchia meglio del tuo segno Il desiderio per l’armonia.

Posizione sentimentale Amo l’amore; e amo chi ho adesso accanto.

La tua passione più grande Sono una ragazza di tante passioni; devo però dire che la mia passione più grande rimane quella che mi ha permesso di sognare di più e di scoprire più cose e quale è sempre a portata di mano: la letteratura.

Hai una macchina del tempo, dove vai? Parigi, negli anni 20. Le notti a ballare e le giornate a chiacchierare nelle caffetterie letterarie.

Un sogno nel cassetto Quando si aprirà il cassetto, ve lo racconterò. Vi posso dire per ora il sogno nel armadio, quello di avere un appartamento arredato tutto nello stile anni 50.

Quale super potere vorresti avere? Trasformare le lacrime delle persone in sorrisi.

Vai a fare shopping a cosa non sai resistere? A comprare. Nello specifico? Qualsiasi articolo (decorativo, abbigliamento) con una tenta vintage.

L’acquisto più pazzo che hai mai fatto Acquisti pazzi? Queste domande sono rivolte esclusivamente alle donne, sono per la rubrica Ragazza Preferita, giusto? Ogni acquisto, sia un capriccio, serve a qualcosa. Anche se non è molto pratico, noi donne abbiamo nostri motivi dietro ogni acquisto. Per dare comunque una risposta, un biglietto andata ritorno in giornata Roma Parigi. Quella giornata preferita descritta sotto? Già fatto. Non lo definirei come acquisto molto pazzo, però da ripetere comunque.

Lo spuntino preferito di mezzanotte Crème caramel. Quella fatta da mia zia.

La canzone del cuore Le tourtbillon de la vie.

La canzone che riesce a farti ridere quando sei giù di morale Auslander, Rammstein.

La canzone con cui adori essere malinconica Salut, Hélène Sègara e Joe Dassin

La canzone che adori cantare sotto la doccia Veramente, chi canta sotto la doccia? Pensavo fosse una cosa che fanno solo nei film… Se cantassi sotto la doccia, probabilmente Pink Shoe Laces, The Chordettes.

La musica da mettere per una serata romantica Una compilazione di jazz, Frank Sinatra, Louis Armstrong, Joe Dassin e Patrick Bruel. E Shania Twain con “Man, I feel like a woman”, per una aggiunta di nota birichina.

Outfit preferito Divisa da equitazione. Un outfit che non pensavo di arrivare a indossare, che mi regala forza e riconoscimento per i miei impegni in uno sport complesso e bellissimo iniziato abbastanza tardi.

Film preferito La trilogia Back to the Future.

Attore preferito Tanti attori e attrici mi sono rimasti impressi, e trovo che il forte di ognuno è proprio il fatto di avere qualcosa di inimitabile. Tanti hanno lasciato dietro dei capolavori oppure un numero impressionante di filmografia. È più bravo un attore che cambia completamente con ogni personaggio oppure chi riesci a portare qualcosa di suo al ruolo? Per la sua astuzia che presta ai personaggi che interpreta, ammiro tanto Dame Maggie Smith.

Profumo preferito Ange ou Demon, Givenchy.

Stilista preferito Veramente non ho uno stilista preferito; seguo dei brand che si occupano della riproduzione di vestiti degli anni ’40 e ’50, la maggior brand inglesi, Vivien of Holloway, Collectif Clothing, The House of Foxy, The Seamstress of Bloomsbury. Loro si avvicinano il più possibile ai disegni originali e usano buoni materiali.

Un posto che hai visitato che ti è rimasto nel cuore La Grecia, con le sue isole, paesini e metropoli, musica, lingua, e cibo.

Scena di un film che mi fa piangere Nel Film “Albet Nobbs”, quando racconta il suo sogno di aprire una tabaccheria con un banco per i dolciumi.

Come ti vedi fra trent’anni Fra trent’anni…quindi a 60 anni. Sicuramente ancora giovane, sorridente e con un look mooolto vintage per i miei contemporanei.

Sei una persona solare o malinconica? Sia solare che malinconica, dipende dal momento. E va detto, penso che attraverso entrambi stati d’animo arriviamo ad apprezzare la vita.

Come dovrebbe essere il tuo giorno perfetto Alzarmi presto accanto alla persona amata, fare una bella colazione ricca sul balcone. Guardare gli alberi baciati dal sole. Vestirmi e andare a cavalcare, dopo di che andare all’aeroporto e prendere l’aereo per Parigi. Pranzare a Montmartre, fare una passeggiata in città per poi andare all’opera. Tornare la sera tardi a Roma.

Ultimo libro letto Four Princes: Henry VIII, Francis I, Charles V, Suleiman the Magnificent, di John Julius Norwich

Citazione preferita Ne ho varie. Alcune sono:
“So resistere a tutto, tranne alla tentazione.” Oscar Wilde.
“Per capire che sei stupido, devi comunque essere intelligente”. Georges Brassens.
“Conosco una sola razza, la razza umana”. Albert Einstein.
“La giovinezza sarebbe uno stato ideale se arrivasse un po ‘più tardi nella vita”, Herbert Asquith

Foto: Vincenzo Toccaceli / Facebook / Instagram
Make up: Natascia Ricci/MakeUp Art / Facebook / Instagram

Video a 360° dello shooting di Diana:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

//]]>