Le cinque regole per scegliere la location perfetta per il tuo matrimonio

La Ragazza Preferita: Sara Orsetti
settembre 24, 2019
Finale Miss Pin Up WW2 all’Ippodromo delle Capannelle: 12 e 13 Ottobre 2019
ottobre 7, 2019

Ci siamo, avete finalmente deciso, è il momento di sposarvi, avete scelto la data, siete d’accordo con il vostro lui o la vostra lei su quasi tutti gli aspetti che dovrà avere il vostro matrimonio (quanti invitati; stile del matrimonio; menù…), è arrivato finalmente il momento di… trovare la location! Più facile a dirsi che a farsi! Andate sul web e iniziate a spulciare siti su siti, blog, portali dedicati, leggete i commenti, vedete le foto (sembrano tutte location bellissime, vero?), iniziate anche timidamente a fare le prime telefonate… mettetevi comode/i, prendete un bel respiro e leggete queste cinque semplici regole che vi aiuteranno a scegliere la location perfetta. E se vi sembrerà un’impresa più grande di voi, ricordatevi che potete sempre affidarvi ad un professionista del settore.

Nel frattempo, potete leggervi queste cinque preziosa regole a cura della Wedding Planner Antonella Effe:

1 – Non riducetevi all’ultimo!

Prima regola forse banale ma che contiene una grande verità! Per cercare la location giusta ci vuole calma e tranquillità, ma anche molto tempo, per cui armatevi di pazienza e buttatevi nella ricerca, prima sul web e poi recandovi di persona a vedere il luogo. Anche più volte e in diverse condizioni (di giorno, di sera, quando magari è in corso una cerimonia…).

2 – La location deve rispecchiare lo stile del vostro matrimonio.

Sportivo, casual, elegante, romantico, chic: se decidete per un matrimonio “green” forse sposarvi in una location modello discoteca high-tech non è proprio il massimo. La location deve rispecchiare il vostro stile.

3 – Comodità
La location è bellissima ma… si trova a “soli” 300 chilometri dal luogo dove direte “si”. Non è proprio comodissimo. Valutate se è il caso di far fare un viaggio simile ai vostri ospiti. Se decidete di si, sappiate che i vostri amici e parenti ricorderanno per sempre la fatica fatta per venire al vostro matrimonio!

4 – Domande
Non abbiate paura di fare domande, tante domande! E, dove possibile, fatevi fare preventivi scritti dove inserire tutto ma proprio tutto quello che vi hanno detto, onde evitare che al dunque – quando dovrete pagare – escano fuori cose non preventivate o che davate magari per scontato.

5 – In caso di maltempo?
Facciamo gli adeguati scongiuri ma… mettetelo in conto, può succedere, può sempre mettersi a piovere, e non deve essere un dramma. Perchè non vi siete fatti trovare impreparati, giusto? Trovate sempre una alternativa in caso di maltempo.

Giovanni Lembo
Giovanni Lembo
Giornalista, sceneggiatore, raccontastorie, papà imperfetto. Direttore di Sitopreferito.it e fondatore de laragazzapreferita.it e di romastorie.it (presto online). Cinema, libri e fumetti sono il suo ambito; la sua vocazione raccontare storie improbabili di ingenui e sognatori. Scorrazza spesso in moto con la banda di Kaneda, beve birra con replicanti e cacciatori di androidi, viaggia sulla Bebop là dove nessun uomo è mai giunto prima. Ha un sacco di amici immaginari...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

//]]>