Tutorial per Halloween: realizzare una mano… zombi!

Romantica e creativa, moderna e nostalgica: intervista alla stilista Federica Carone
ottobre 24, 2018
“Sulle orme di Valentina”: omaggio all’icona di bellezza creata da Crepax
novembre 8, 2018

Realizzare in poche, semplici mosse, una mano zombi!

Occorrente:

plastilina, colla vinilica, kleenex, sangue artificiale, fondotinta, ombretto nero.

Procedimento:

Disegnate la ferita con la plastilina e ricreate il rilievo della ferita;

applicate colla e pezzetti di kleenex e cominciate a dargli il volume, tridimensionalità;

una volta che la ferita è formata prendete il fondotinta e iniziata ad applicarlo sfumando il fondotinta, cercando di ricreare la stessa tonalità della vostra pelle;

una vota che non si nota la differenza tra la vostra pelle e la ferita iniziare ad applicare il sangue artificiale;

ultimo tocco: un po’ di ombretto nero per dare tridimensionalità e ancora un po’ di sangue finto per dare l’effetto… sangue fresco che cola!

Foto e tutorial: Natascia Ricci/MakeupArt
FacebookInstagram

Natascia Ricci
Natascia Ricci
Make up artist, specializzata in trucco sposa, moda e cinema.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *